Salam Centre for Cardiac Surgery

The Salam Centre for Cardiac Surgery

The Salam Centre is run and managed by the Italian based humanitarian organisation EMERGENCY.
Since April 2007, the Centre provides high standard, free of charge paediatric and adult cardiac surgery.

Il contesto

Le patologie cardiache di interesse chirurgico sono molto comuni nell'Africa subsahariana.

Lo streptococco betaemolitico di gruppo A, agente infettivo della comune faringite streptococcica, spesso porta alla febbre reumatica con coinvolgimento cardiaco. L'assenza di strutture sanitarie in grado di fornire adeguata profilassi e trattamento rende la febbre reumatica la principale causa di patologie cardiovascolari nei bambini e adolescenti in Africa, in particolare nella fascia d'età dai 5 ai 15 anni.

Benché la faringite streptococcica sia comune anche nei paesi industrializzati, la disponibilità di cure mediche fa sì che la febbre reumatica sia piuttosto infrequente, con un'incidenza di 1 caso ogni 100.000 abitanti. In Sudan, invece, l'incidenza è di 1 ogni 1.000 abitanti (fonte: M.R. Essop Circulation 2005; 112: 3584-3591).

Secondo un rapporto dell'Organizzazione mondiale della sanità, il 60% dei disturbi cardiovascolari nei bambini e nei giovani adulti sono dovuti alla febbre reumatica e i suoi effetti sul cuore. Stime sui disturbi cardiovascolari in Africa parlano di 300mila decessi ogni anno, e si prevede che circa 1 milione di persone in Africa avranno bisogno di chirurgia cardiovascolare nei prossimi vent'anni (fonte: Cardiovascular diseases in the African region: current situation and perspectives, World health organization 2005).

torna all'inizio